Sabato, 23 Ottobre 2021

Poliziotto ed educatore

Il numero 12/2003 di Famiglia Cristiana, racconta la storia di Derwin Henderson, poliziotto a Los Angeles, il quale ha scoperto la propria vocazione paterna nel contatto coi giovani delinquenti di quella metropoli.

Tutto è iniziato da qualche anno, quando Derwin sorprese un ragazzo mentre cercava di svaligiare una casa.
Sono passati sei anni da quel giorno - ricorda il poliziotto- e Terrance si è cacciato qualche altra volta nei guai, ma l’ho sempre tirato fuori. Adesso vive con me e con altri potenziali delinquenti come lui, diventati bravi studenti ed ottimi calciatori di football. Li allevo con affetto ma con severità. Quando litighiamo mi dicono che non sono il loro padre, ma poi fanno ciò che ordino. Puliscono la camera, non esagerano con le telefonate alle ragazze, portano a casa buoni voti.. Io ho qualche soldo in meno, visto che spendo un sacco di quattrini per mantenerli, ma i risultati mi fanno dimenticare tutto”.
Un grande esempio della vocazione maschile a donare sé stessi generosamente, e della straordinaria importanza educativa del padre.